1. Home >
  2. Tecnica e ingenieria >
  3. Filettatore >

Offerte di lavoro Filettatore in Svizzera

 
 
Create a job-alert for 'Filettatore'


 

Candidatura spontanea

Non hai trovato quel che cercavi? Mandaci una candidatura spontanea. Ti contatteremo non appena si presenta un'opportunità.

Candidati


La precisione in serie

Il filettatore fabbrica in serie dei pezzi di precisione: minuscole viti, dadi, coppiglie e altri componenti molto fini. Per fare ciò, utilizza delle barre montate su macchine chiamate torni filettatori, che possono essere automatizzate o a controllo numerico. Polivalente e al tempo stesso estremamente specializzato, è in grado di fabbricare pezzi di piccolissime dimensioni.

La prima fase del processo di produzione di questi componenti minuscoli ma necessari per il funzionamento delle macchine è leggere e interpretare gli schemi del capitolato d’oneri che gli viene affidato. Successivamente, il filettatore sceglie il materiale, gli strumenti e il tipo di macchina di cui ha bisogno. Poi, regola la macchina in funzione del lavoro da svolgere, affila gli strumenti se necessario e infine monta la barra lavorabile prima di avviare la produzione in serie vera e propria. Al termine di questo processo, controlla la qualità dei pezzi ottenuti: già al primo colpo d’occhio è in grado di rilevare eventuali difetti di fabbricazione e di farne risalire l’origine a monte della catena di produzione. 

Il filettatore è responsabile della manutenzione degli strumenti e delle macchine che utilizza e ne assicura sempre l’ottimo stato di funzionamento per fornire componenti impeccabili. Il suo mestiere esige un aggiornamento continuo. Per fare ciò, segue da vicino la costante evoluzione delle macchine, dei materiali e delle tecniche. Conosce alla perfezione il loro funzionamento e tutti i dati che influiscono sulla fabbricazione di un pezzo: velocità, pressione, calore, ecc. Abile nel valutare le tre dimensioni, ha un’ottima padronanza della geometria spaziale e riesce facilmente a visualizzare in prospettiva i piccoli pezzi.

Il filettatore ha spesso l’imbarazzo della scelta nel trovare impiego perché il suo è un mestiere molto richiesto, con sbocchi professionali in moltissimi settori diversi: medicale, ottico, aeronautico, elettronico, automobilistico, edile, ecc. Può quindi lavorare con materie prime e macchine più o meno complesse.

Competenze richieste: rigore – precisione – minuziosità – pazienza – concentrazione – destrezza – spirito di squadra – capacità organizzative – spirito di adattamento
 

 

Display shares