Definizione

Le risorse dell’essere umano sono infinite, proprio come le sue competenze. Tra queste rientrano le soft skill, quelle facoltà che sono parte integrante della personalità e del comportamento di ciascun individuo. Cura per il dettaglio. Creatività. Affidabilità. Le soft skill sono le capacità naturali che ognuno di noi sviluppa in base a carattere, educazione, cultura, vissuto...

Ricercate dalle aziende, considerate come vere e proprie qualità, non si apprendono sui libri e non sono certificate da un titolo di studio, ma arricchiscono quotidianamente il lavoro, possono orientare una carriera o generare vocazioni. I consulenti Manpower dedicano il massimo impegno a identificare queste competenze che fanno la differenza.

Spirito d’iniziativa

Fiume sinuoso di cui nulla sembra intralciare il percorso. Talvolta gli ostacoli sono invisibili. In questa immagine leggiamo una certa forma di spirito d’iniziativa, poiché talora occorre prendere strade tortuose per arrivare alla meta.

Precisione

La cristallizzazione del vapore acqueo su un vetro offre uno spettacolo di motivi sottili. Con estrema finezza, i bracci di queste stelle effimere si assottigliano fino a diventare dettagli a malapena visibili a occhio nudo, ma di incredibileprecisione.

Perseveranza

Tenere duro, non mollare la presa, arrivare fino in fondo, alcune funzioni richiedono notevole tenacia e perseveranza, finché tutto converge nel risultato atteso.

Flessibilità

Se esiste una pianta che ben rappresenta l’adattabilità e la flessibilità, è proprio il giunco, con il suo stelo elegante che si piega al soffio del vento e si raddrizza flessuoso.

Creatività

Gioco di luci e di rocce, l’Antelope Canyon offre un’armonia di colori e materia dall’aspetto sovrannaturale creato dallo scorrere dell’acqua e del tempo. Le terre Navajos dell’Arizona celano ammalianti tesori di creatività.

Resistenza

Pianta sacra in Giappone, simbolo di reincarnazione in Cina, il bambù presenta tra le sue peculiarità una notevole rapidità di crescita e un’estrema resistenza, al punto tale da venire impiegato per realizzare i ponteggi utilizzati nella costruzione dei grattacieli. Il motivo per cui si sviluppa in colonia è che il suo rizoma gli consente di moltiplicarsi in numerosi fusti.

Trasparenza

Onestà e lealtà sono competenze necessarie in un gran numero di professioni. I raggi di luce che penetrano nel mare dei Caraibi, creando mille riflessi e una rassicurante limpidezza, illustrano bene questa soft skill in tutta trasparenza.

Spirito di squadra

Società gerarchica, le api e il loro alveare sono un modello di organizzazione. Inoltre, nel corso della loro vita, le api svolgono diverse funzioni: pulitrici, mellifere, magazziniere, costruttrici, guardiane, bottinatrici. Che lavorino in squadra o in catena, le api sono in grado di collaborare grazie alla capacità di comunicare tra loro. La chiave della loro organizzazione consiste dunque nella comunicazione che favorisce lo spirito di squadra.

Qualità relazionali

Gli appassionati cercatori sanno bene che quando ne scoprono uno, hanno ottime probabilità di trovarne altri nei paraggi. Fenomeno ancor più strano, talvolta spuntano disposti ad anello, su quelli che vengono chiamati i cerchi delle streghe o delle fate. Gli animi più romantici li chiamavano così perché immaginavano che le fate si riunissero in quei punti delle praterie o dei sottoboschi. Noi invece interpretiamo questa caratteristica come qualità relazionali.

Discrezione

Qualità richiesta in numerose funzioni, la discrezione, qui evocata dalla nebbia che lambisce le montagne diluendone i dettagli, viene spesso associata alla riservatezza e perfino a una certa saggezza.

Organizzazione

«Alcune gocce di rugiada su una ragnatela, ed ecco un fiume di diamanti» scriveva Jules Renard nel suo diario. Visione poetica, ben diversa da ciò che oggi chiamiamo «world wide web» per parlare di internet, la rete che permette di scambiare informazioni a livello internazionale e facilita l’organizzazionedelle attività professionali e del tempo libero.

Affidabilità

Materiale inalterabile, l’oro è da sempre considerato un metallo prezioso. Antichi Egizi, Greci, Romani, Aztechi, l’oro ha ornato i più illustri personaggi di ognuna di queste civiltà. In tempi più recenti, l’oro viene utilizzato come gioiello o ornamento, come tallone monetario, ma anche nel campo dell'elettronica e della medicina e nell’industria alimentare. La sua straordinaria affidabilità ne fa un materiale irrinunciabile.